News

23 Dic 2017

Rilegno Ludobus, perchè il legno è importante per l’educazione dei bambini

Ogni domenica pomeriggio, sotto l’Albero di Natale di Cesenatico, tutti i bambini scoprono il valore del legno tramite i tanti giochi del Rilegno Ludobus.

Uno spazio dedicato al divertimento di bambini e adulti per dimostrare come il gioco può educare al rispetto della natura.

Tutti i giochi in legno riciclato, che dal 3 dicembre al 7 gennaio occuperanno la piazza Carlo Pisacane di Cesenatico, viaggiano tra diverse epoche e tradizioni culturali.

legno educazione

I giochi di Rilegno Ludobus

Culture ed epoche si mescolano tra di loro dando vita a un grande spazio per le famiglie.

C’è il Forza4 gigante, gli sci per tre persone, la mola, il tavolo elastico, l’hockey da tavolo, la groviera, il biliardo giapponese, la dama cinese, la jenga asiatica e tanti altri.

Sia da soli sia in compagnia, tramite i giochi i bambini sviluppano la capacità di affrontare le sfide e risolvere i piccoli enigmi mettendosi anche in relazione con gli adulti.

 

legno educazione

legno educazione

 

Come il gioco guida verso l’educazione verso il legno

Sono tante le persone che ogni domenica si sono riunite negli spazi di Rilegno Ludobus, mossi dalla curiosità di inventarsi e mettersi alla prova di fronte a diverse forme e colori.

È proprio il guardare, toccare e provare che smuove la mente a ragionare non solo sulle regole del gioco, ma anche alla scoperta del magnifico materiale in cui quei giochi sono realizzati.

È proprio il legno che domina la scena, proveniente da tantissime sedie, tavoli o finestre che trovano una vita nuova. Un materiale che l’uomo sente proprio e che lo trasporta con la sua intimità e piacevolezza.

legno educazione

Tramite i vari giochi messi a disposizione, i bambini imparano a fare i calcoli, a conoscere le geometrie e a trovare l’equilibrio. Utilizzano la propria forza stimolando la logica e scoprendo la realtà che li circonda, grazie a una completa esperienza corporea.

Attraverso i giochi, i bambini scoprono come affrontare piccole sfide in autonomia e invitare i propri genitori e amici a giocare con loro, scoprendo il valore della relazione con gli altri.

Il valore aggiunto: il legno

Il legno è materia prima ecologica. È il materiale che da sempre ha accompagnato la vita umana, fin dai primi anni. Chi non ha un piccolo ricordo dei propri giochi in legno?

Il legno stimola la percezione del mondo esterno grazie alla sua essenza tattile, capace di stimolare le abilità cerebrali. Il legno ha infinite vite.

Inoltre, i bambini attraverso il gioco imparano a conoscere e rispettare il legno e le sue infinite vite proprio tramite il contatto diretto con la materia

Il legno inoltre, grazie alle caratteristiche sensoriali che lo associano al calore, è uno dei materiali più apprezzati dai bambini, capace di regalare sensazione di pace e affetto.

legno educazione

 

Cosa è EduGioca

Il consorzio Rilegno ha intrapreso la curiosa avventura per i bambini insieme a EduGioca Ludobus, il furgone attrezzato con giochi in legno e materiale riciclato portati in giro da operatori e messi nello spazio di gioco.

EduGioca Ludobus si distingue per la scelta di utilizzare giochi fatti esclusivamente in legno riciclato, con la logica di ridurre, riusare e trasformare il materiale dandogli nuova vita.

Le iniziative di EduGioca si pongono l’obiettivo di ricominciare a giocare nelle strade e nei luoghi pubblici, insieme alle persone che non si conoscono, anche di diverse età.

SalvaSalva

Rimani aggiornato

Vuoi sapere di più sul mondo del legno?

Rimani aggiornato